Archive for agosto, 2009

Al Supermercato si vince un posto di lavoro

lunedì, agosto 31st, 2009

Tigros concorso

Il lavoro? In Italia è un colpo di fortuna, quasi come vincere alla lotteria…è un po’ questo il messaggio della Tigros, catena di supermercati della provincia di Varese, (59 pdv e 1.200 dipendenti) che anziché mettere in palio le solite padelle, viaggi, ecc., ha pensato bene di mettere in palio un posto di lavoro della durata di un anno. Il nostro primo post del dopo vacanze prende spunto da questa notizia che ieri è stata riportata su alcuni quotidiani.

Sul Corriere della Sera si scrive che a Villaricca, in provincia di Napoli, lo stesso sistema si applica per sottrarre ai clan il controllo dei posti di lavoro da netturbino, (e qui ben venga questo metodo) mentre il messaggio della Tigros manda a dire che sulla minaccia della povertà si può giocare (a sorte), perché a questa condizione ci stiamo abituando. Di chi è la colpa?

Aldilà del successo o meno dell’iniziativa, come avrete capito, ho qualche difficoltà a condividerla…ma come, in tutte le aziende ci si riempie la bocca sulla professionalità e capacità delle persone e poi si “regalano” i posti di lavoro ai più fortunati, “cani e porci” che siano? E i profili delle risorse da ricercare e selezionare – anche quando si parla di commesse/i, di personale di contatto – che le aziende delineano per poi pubblicare inserzioni sulle maggiori testate giornalistiche e/o sul web che significato hanno, sono finti?

Potrei andare avanti ancora per molto nel parlare di meritocrazia, studi, curriculum, competenze, abilità, ecc…ma preferisco chiudere questo post ponendomi e ponendo due domande: i retailer nell’assumere personale da collocare nei pdv fanno una reale e seria selezione o pensano che “tutti” sono adatti? E ancora, trovare un posto di lavoro è un colpo di fortuna?

Retail abbigliamento. American Apparel punta sul Rfid

giovedì, agosto 13th, 2009
Immagine anteprima YouTube

Ci è capitato questo video “tra le mani” e anche se siamo in ferie crediamo valga la pena postarlo. Si tratta del retailer americano American Apparel che ha adottato un sistema Rfid per taggare tutti i capi di abbigliamento destinati alla vendita.

Aumento del 99% della disponibilità sugli scaffali e significativa diminuzione del numero di dipendenti che svolgevano incarichi di logistica, sono questi gli ottimi risultati del retailer americano e la logica decisione è stata quella di programmare l’estensione dell’intervento a tutti i 120 store del Nord America.

Rfid, una tecnologia che fa ancora fatica a svilupparsi… secondo voi per gli eccessivi investimenti, per un pò di ignoranza o per cos’altro?

Alla prossima!!!…a settembre questa volta!!!

Andiamo in ferie

martedì, agosto 4th, 2009

vacanze mare

Un pò di mare, un pò di montagna e tanto poltrire, sarà questa la nostra vacanza…dove? Non si sa, ma ciò che invece si sa è che il nostro blog riaprirà i battenti nei primi giorni di settembre (non pensate che le nostre ferie saranno così lunghe però!!!!).

sb10065944a-001Se poi tra un bagno e l’altro, tra una passeggiata e una cioccolata calda in una baita noteremo qualcosa degna di nota, il nostro bloc notes sarà sempre pronto a prendere appunti e se dovesse scapparci pure qualche click con la nostra digitale (a patto che non sia troppo faticoso!!!), allora faremo anche qualche foto…ma al massimo ci potrebbero esserci foto di “paradisi”!!!

Buone vacanze a tuttiiiiii!!!!