Retail online. Il successo dell’abbigliamento

e-comerce

Solo qualche anno fa pochi avrebbero scommesso sul business online dell’abbigliamento…”il capo di abbigliamento bisogna toccarlo, provarlo, è fondamentale il consiglio di qualcuno…”. Erano un po’ queste le osservazioni di coloro che al retail online dell’abbigliamento non credevano.

Oggi invece leggiamo che – secondo l’indagine B2c svolta dall’Osservatorio Netcomm, il Consorzio del commercio elettronico italiano e School of management del Politecnico di Milano giunto alla nona edizione – il comparto con il tasso di crescita più elevato, oltre il 42% rispetto al 2008, è proprio quello dell’abbigliamento che inoltre, per valore, tra i comparti di prodotto, segue a ruota la prima posizione dell’informatica e dell’elettronica di consumo.

A proposito di questo risultato, Netcomm sottolinea il ruolo chiave di Yoox che con il suo successo è stato il trascinatore di molti operatori del settore.

Il retail online, una strategia irrinunciabile per i retailer tradizionali?

Qui per scaricare le presentazioni di Netcomm

Tags: , ,

One Response to “Retail online. Il successo dell’abbigliamento”

  1. laba.edu Says:

    Il fashion è ancora un settore dove il contatto fisico è indispensabile per apprezzarne le qualità…

Leave a Reply