Posts Tagged ‘ristorazione’

Al ristorante fai “Il conto senza l’oste”

lunedì, maggio 30th, 2011

Sconti, menu’ a prezzo fisso e/o a prezzi incredibilmente bassi, piatti di pasta a 1 euro…ecc. Ma come è possibile fidarsi della qualità del cibo (per non parlare di altro) quando nei ristoranti ci troviamo difronte a queste iniziative? Qualche dubbio è bene farselo venire, non credete?

Qui hanno deciso di intraprendere un’iniziativa diversa, coraggiosa, singolare e, perchè no, anche divertente….nessuno sconto, nessun piatto a 1 euro…o altre cose del genere. La scelta infatti è stata quella di far scegliere al cliente quanto pagare. Si, avete capito bene, decidete voi quanto pagare, tutto vero, non c’è trucco!

Se vi capita di andare al c.c. Campania, (uscita Caserta sud autostrada Napoli-Roma) tutti i lunedì del mese di giugno, da 16 Libbre vi sedete, ordinate ciò che volete, vi gustate le pietanze scelte e alla fine ricordatevi di non chiedere il conto, perchè vi capiterà che sarete avvicinati da chi vi ha servito e sarà lui a chiedervi “quanto paga?”

Niente male di questi tempi!!

In Autogrill una nuova apparecchiatura per scaldare i panini

martedì, aprile 12th, 2011

Sarà capitato a tutti di osservare dove viene, solitamente, scaldato un panino in Autogrill (e non solo)…bene, la vecchia piastra scaldapanini stà per andare in pensione (almeno in Autogrill), a sostituirla una nuova apparecchiatura messa a punto da Electrolux. Si chiama HSG (High Speed Grill), utilizza tre tecnologie diverse (piastra a contatto, infrarossi, microonde), impiega un quarto del tempo e consuma la metà di energia elettrica rispetto alla vecchia piastra.
Un bell’esempio di come la ricerca, anche sul fronte della sostenibilità, possa rappresentare fonte di sviluppo!

News dal McArthurGlen Outlet “La Reggia” e voci di corridoio dal c.c. Campania

mercoledì, maggio 26th, 2010

mcg La reggia

La prima news: giovedì 27 maggio sarà  inaugurato il  ristorante Rossopomodoro, che darà la possibilità a tutti i clienti di gustare la buonissima pizza e tanti altri piatti tipici della tradizione partenopea.

La seconda news: il prossimo 29 maggio è in programma l’apertura di “A Factory Store”, un esclusivo negozio che propone marchi prestigiosi come Moschino e Alberta Ferretti. Questa nuova aperture si aggiunge ai più recenti opening dei marchi Aspesi, Ballantyne, Camper, Cerruti 1881, Diesel, Tommy Hilfiger.

Che dire! Una cosa che sicuramente c’è da dire è che ormai tra il McArthurGlen Outlet “La Reggia” ed il c.c. Campania, uscendo dall’autostrada Napoli Roma al casello di Caserta sud, si trova un’offerta di retail (lusso e non) e di ristorazione che, in brevissimo tempo, è diventata – per qualità e quantità – la prima del Centro Sud…e non solo!

Centro commerciale piazza campania 2

La terza ed ultima news: entro il prossimo luglio presso il c.c. Campania nascerà un nuovo format di ristorazione…nei “corridoi” già se ne parla, ma sono in pochissimi a sapere di cosa si tratta, vi terremo informati!

I centri commerciali del futuro

mercoledì, novembre 25th, 2009

Centro Vulcano Buono piazza esterna

Su Il Sole 24 Ore il resoconto di uno scenario emerso dal recente Mapic di Cannes dove, in sintesi, si evidenzia la tendenza (e la necessità ) nel rafforzare, nei centri commerciali, le aree ludiche e della ristorazione. A tal proposito in Italia vengono citati come esempi positivi il Vulcano Buono di Nola (Napoli), quello Tiburtino a Roma e la Bicocca a Catania, il primo dei quali – come si sostiene nell’articolo - ha al centro una piazza all’aperto con una gran quantità di giostre e divertimenti……

centro campania

Premesso che questa “gran quantità di giostre e divertimenti” nella piazza all’aperto del  c.c. Vulcano Buono non ci risulta, citare il Vulcano Buono e non il Centro Campania di Marcianise (Caserta) come esempio positivo, ci sembra alquanto singolare!

Leggi qui l’articolo

Lavoro. Uno stage in Autogrill

martedì, novembre 10th, 2009

autogrill insegna

Ogni tanto ci piace sbirciare nel mondo del lavoro e laddove troviamo qualcosa che riteniamo particolarmente interessante, ve la proponiamo. Oggi vi segnaliamo un’opportunità offerta da Autogrill, “il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione e retail per chi viaggia” che focalizza il suo business fondamentalmente in tre settori di attività: Il Food & Beverage, il Travel Retail & Duty-Free e l’In-Flight.

Gli aeroporti e le autostrade sono i principali canali di attività del Gruppo, che opera anche nelle stazioni ferroviarie e ha presenze selettive in centri commerciali, fiere, musei e città.

E per chi ancora non lo sapesse, (sicuramente non saranno molti) Autogrill è presente in 43 Paesi con oltre 70.000 dipendenti, gestisce più di 5.500 punti vendita in oltre 1.200 location. Niente male, vero?

Ma veniamo all’opportunità di lavoro… Vi interessa uno (continua…)

Il ristorante di sabbia di Burger King

giovedì, settembre 17th, 2009

Burger King ristorante di sabbia
Il ristorante di sabbia di Burger King è stato inaugurato lo scorso 30 Agosto scorso a Weston-Super-Mare.

Burger King ristorante di sabbia 1

L’idea, un po’ bizzarra ma stimolante, è stata realizzata dallo scultore Mark Anderson che ha dovuto utilizzare 10 tonnellate di sabbia….e il whopper dov’è?…….

Burger King ristorante di sabbia 2

….Sulla sabbia sarebbe stato un po’ difficile e poi l’iniziativa è servita a promuovere la nuova linea di gelati BK Fusions.

Fonte: comunicadores

Concorso europeo per il restyling dei ristoranti McDonald’s

lunedì, aprile 27th, 2009

E’ rivolto ai giovani studenti di design il grande concorso europeo che chiede di reinterpretare, dal punto di vista artistico, il brand rappresentato nei ristoranti McDonald’s dei diversi Paesi europei.

Si tratta di sviluppare una proposta grafica che esprima gli otto tratti della personalità del colosso mondiale degli hamburger, fra i quali  “entusiasmante, seconda casa, appetitoso e sorridente”.

Le proposte saranno selezionate da una giuria di professionisti che, oltre alla creatività, valuterà la compatibilità con gli attuali stili dei ristoranti McDonald’s. Il vincitore del concorso, a cui potranno partecipare studenti di età superiore ai 18 anni, otterrà un premio di 5mila euro. I progetti dovranno essere inviati entro il 31 luglio 2009.

E’ sicuramente un’ occasione da non perdere, non credete? Ciccando qui potete leggere il regolamento e,… in bocca al lupo!

Kisenè: il retailer napoletano “prende il volo”

lunedì, gennaio 26th, 2009

Kisenè, rete di punti vendita al dettaglio del settore tessile casa, è di proprietà di una società napoletana (G&C Enterprise) e conta attualmente una cinquantina di pdv tra diretti e franchising. La storia dell’impresa partenopea della famiglia Carbonelli D’Angelo, ha inizio negli anni sessanta con l’importazione di biancheria da corredo dalla Cina, conosce la sua svolta verso la fine degli anni novanta con l’avvio del progetto retail e arriva ai giorni nostri con l’operazione Cai.

Infatti, il “colpo grosso” di questi ultimi tempi della G&C Enterprise  riguarda proprio l’entrata nella compagine societaria della Cai di Roberto Colaninno. Un’operazione che ha visto l’acquisizione, da parte della famiglia Carbonelli D’Angelo, del 4,45% della new co. con un investimento superiore ai 20 milioni di euro, cifra pari all’intero fatturato dell’azienda tessile.

Ma aldilà del dichiarato intento di diversificazione, (la famiglia ha anche interessi nel campo della ristorazione con il marchio Kicca) quale sarà la strategia aziendale non è dato sapere, anche se investire una cifra pari al valore attuale dell’intero fatturato aziendale per l’acquisizione del 4,45% di Cai, quantomeno, fa sorgere una domanda: “ma che ch’azzecca?”…direbbe Di Pietro…

Facebook blocca la campagna di Burger King per questioni di privacy

sabato, gennaio 17th, 2009

Ma mi faccia il piacere!!!! Avrebbe detto Totò…Dopo circa una settimana dal lancio della campagna di Burger King, Facebook ha deciso di bloccarla. L’iniziativa riguardava un simpatico gioco dove BK offriva un Whopper gratis a chi sacrificava dieci amici dalla lista dei contatti.

Erano già arrivati a 80 mila coloro che avevano aderito all’iniziativa e in una settimana si erano “liberati” di 234mila amici per mangiarsi il gustoso regalo di Burger King.

La motivazione di Facebook è legata alla privacy in quanto gli amici sacrificati venivano informati dal sistema. 

Ma di che privacy stiamo parlando?…. non esiste la questione!… esiste invece il regolamento del portale che prevede di non notificare all’utente eliminato la sua rimozione dai contatti di un amico….

Allora, anche se i regolamenti vanno sempre rispettati, a volte però ci si può pure accorgere che necessitano di qualche modifica, cosa faranno i sigg. di Facebbok? Staremo a vedere!

L’ultima trovata di Burger King

sabato, gennaio 10th, 2009

Burger King continua nelle sue singolari campagne. L’ultima trovata si chiama Whopper Sacrifice che sta spopolando su facebook. E’ un’applicazione per il social network che offre un buono gratuito per un whopper a chi elimina dieci persone dalla sua lista di amici.

Tranquilli, non iniziate a pensare quali dovranno essere gli amici da “eliminare”…la campagna è attiva solo negli Stati Uniti.

L’ingegno delle ultime campagne (di una ne abbiamo parlato il novembre scorso, di un’altra se ne è parlato anche qui) di Burger King è innegabile…piacciano o no!

P.S. Dimenticavamo, l’idea è di questi signori