italiano english français
Promo Franchising è uno studio di consulenza
specializzato nella progettazione, sviluppo e
gestione di attività in franchising e retail.
 
PF Retail

PF Retail

Progettare un'iniziativa in franchising o una in gestione diretta, richiede una serie di interventi specialistici che consentono di avviare e far crescere il business in maniera sana

Home > Chi siamo > Notizie
21 Luglio 2005

Alcott

Il jeans made in Campania svela la sua storia sul web Alcott, il marchio distribuito dalla Capri s.r.l., di proprietà della famiglia Colella, inaugura una nuova sezione sul sito web ripercorrendo le origini dei capi denim, le curiosità e le ultime proposte ideate dalla griffe napoletana. Le tre linee uomo-donna e bambino anche per la stagione estiva seguono i dettami delle passerelle internazionali, arricchendo però i capi di una creatività tutta partenopea.

Il 2005 è l'anno del denim, lo si capisce guardando le vetrine, le riviste e le strade. Lavato, levigato, bollito, stracciato, scolorito, rappezzato, sfrangiato, il jeans segue il suo destino resistendo imperturbabilmente alle intemperie ed alle mode. Tra scandalo e istituzione del fashion lega ormai le generazioni e fa la fortuna di quanti, tra gli imprenditori più arditi, sanno rinnovare un tessuto per nulla facile da proporre.

E a Napoli la moda non tralascia il denim grazie all'impegno della Alcott per tre linee di abbigliamento la cui particolarità è quella di riuscire a proporre il jeans in fogge sempre nuove declinando secondo gli stili più diversi. Licenziataria del marchio Alcott per tre linee di abbigliamento Man-Woman-Kids, distribuite in negozi monomarca ed in alcuni punti vendita esclusivi plurimarca, la Capri s.r.l. della napoletana famiglia Colella nel 1990 inizia la sua strada verso il successo, inaugurando il primo flagship.

Nello stesso anno, la crescita sempre più incisiva del marchio nel mercato, porta l'azienda ad insediarsi al Cis di Nola con una struttura di circa 10.000 mq., da dove distribuisce i propri prodotti con marchio Alcott, su tutto il territorio nazionale.

Oggi tra diretti e franchising, più i corner distribuiti su tutto il territorio nazionale ed in alcune città dell'Europa, l'azienda raggiunge quota 150 punti vendita, con uno staff di oltre 250 dipendenti ed un fatturato annuo di circa cinquanta milioni di euro. E per essere ancora più accessibile ai clienti lo stile Alcott è anche on-line sul sito http://www.alcott.it/ .

Tutte le linee, le novità e i prossimi avvenimenti moda che vedono protagonista la griffe a portata di mouse. Da sottolineare "Jeans life", un'intera, nuovissima area all'interno del sito, pensata al solo scopo di rendere omaggio al capo più famoso della storia della moda, quello che ha conquistato di diritto il suo posto nell'armadio di tutti.

Arricchita da una grafica accattivante, curata nei dettagli e di facile fruibilità, la prima delle quattro sezioni dell'area propone una sintesi efficace e completa della "storia" di questo indumento a partire dalle sue origini. Forse non tutti ricordano che il jeans affonda le sue radici in Italia, a Genova e che da lì, con le grandi migrazioni, sbarcò in America e fece fortuna per poi far ritorno in Europa come modello di stile americano...insomma la sua storia è quella avvincente ed affascinante di un'emigrante di successo. E ancora tante curiosità con gli aneddoti più strani, una galleria di foto degli oggetti più curiosi e particolari vi mostrerà il jeans come lo avete mai visto.

Se poi non distinguete uno slim fit da un boot leg ed andate facilmente nel panico quando dovete comprarne un paio, a causa della scarsa padronanza del lessico specifico, niente paura: un "glossario" pronto uso vi farà fare la scelta giusta!


Fonte: Il Denaro
 

vai all'archivio notizie »